"/>
mercoledì 16 agosto 2017 17:23:46
omnimilano

PARCO TROTTER, CONTROLLI DEI CARABINIERI: 3 ARRESTI E 7 DEFERIMENTI

14 febbraio 2016 Cronaca

I Carabinieri del Comando Provinciale, nella mattinata di ieri, nell’ambito di attività frutto di un’attenta pianificazione dei servizi di controllo straordinario del territorio, che ha determinato l’impiego sinergico dei militari della Compagnia Carabinieri Milano – Porta Monforte, con il supporto del Nucleo Radiomobile, delle squadre della Compagnia d’Intervento Operativo del 3° Reggimento Carabinieri “Lombardia” e dei Carabinieri a Cavallo di Monza, hanno tratto in arresto 3 persone: due italiani di 37 e 64 anni, entrambi pregiudicati, raggiunti da misure emesse dall’Autorità giudiziaria, rispettivamente per reati contro la persona ed il patrimonio, e una romena di 36 anni senza fissa dimora, sorpresa in flagranza di reato a rubare dei capi di abbigliamento, all’interno di un esercizio commerciale di viale Monza.
Mentre il personale a cavallo perlustrava i 100 mila metri quadri del parco, nella rete dei controlli sono finiti 7 cittadini di varie nazionalità, di cui 3 deferiti in stato di libertà per evasione dagli arresti domiciliari, 2 inottemperanti alle norme per il soggiorno sul territorio nazionale, 1 per furto perpetrato presso un esercizio, infine 1 per violazioni alle norme sugli stupefacenti. L’assunzione di droga è all’origine della segnalazione alla locale Prefettura di un 19enne palestinese, trovato in possesso di alcuni grammi di sostanza stupefacente di tipo “Marijuana”. L’attività preventivo-repressiva ha interessato anche il controllo di 2 esercizi pubblici, sulla vicina via Padova, e di 55 persone, tra cui 19 pregiudicati, dei quali sono state annotate le frequentazioni.

Condividi questo articolo