"/>
domenica 22 ottobre 2017 13:54:54
omnimilano

PANETTONE D’ORO, AL VIA RACCOLTA SEGNALAZIONI PREMIO VIRTÙ CIVICA

20 dicembre 2016 Cronaca
Si raccolgono da oggi le candidature per la XVIII edizione del Premio alla Virtù Civica ‘Panettone d’oro’, il riconoscimento destinato a chi abbia mostrato, con un comportamento costante nel tempo, una concreta rispondenza ai principi del vivere civico.
C’è tempo infatti fino al 22 gennaio 2017 per segnalare cittadini e associazioni che potranno partecipare all’iniziativa creata a metà degli anni ’90 dal Coordinamento Comitati Milanesi, che anche per quest’anno vede la collaborazione attiva di Comieco (Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica), AMSA – Gruppo A2A e di un cartello di associazioni cittadine (Assoedilizia, Amici di Milano, Associazione SAO, Ciessevi, City Angels e Legambiente).
Solidarietà, attenzione al territorio e all’ambiente, tutela dei più deboli ed emarginati, rispetto della cultura e della tradizione civica e difesa dei diritti dei cittadini – spiegano gli organizzatori -, sono alcune delle virtù civiche che possono rendere meritevoli del premio: chiunque può motivatamente far pervenire una segnalazione, esclusivamente attraverso il sito www.panettonedoro.it .
Anche per la XVIII edizione la giuria sarà chiamata a valutare attentamente la costanza con cui cittadini e associazioni segnalati hanno messo in pratica e aiutato a diffondere un esemplare comportamento civico in Milano e negli altri 133 comuni della Città metropolitana di Milano.
Tra le persone segnalate, i giurati individueranno trenta cittadini, tra uomini e donne, meritevoli di ricevere i premi previsi. A dieci associazioni saranno dedicate le menzioni speciali, per ricordare collettivamente l’azione di gruppi di volontari che si impegnano ogni giorno con gli stessi nobili intenti. Basta una sola segnalazione per candidare al premio; del tutto inutile rimarcare con più segnalazioni sullo stesso candidato. La cerimonia di premiazione si terrà l’11 febbraio 2017 al teatro Franco Parenti di Milano.

Condividi questo articolo