"/>
domenica 19 novembre 2017 13:33:55
omnimilano

PADRI SEPARATI, A BRUGHERIO UN FESTIVAL PER RIBADIRE DIRITTO BIGENITORIALITÀ

1 settembre 2016 Cronaca
Nel weekend del 2-4 settembre si terrà a Brugherio (MB) in via Sant’Anna il IV Festival della Paternità organizzato dalle associazioni di genitori separati coordinate dall’Associazione Lombarda dei Papà Separati.
«Il dato di oltre 2 milioni di padri separati che non vedono più i loro figli – afferma Domenico Fumagalli, presidente dell’Associazione Papà Separati Lombardia – conferma la necessità di insistere sul tema della bigenitorialità affinché dall’Autorità giudiziaria, e dai servizi sociali, giungano interventi caratterizzati dall’effetto utile all’applicazione della legge sull’affido condiviso e di quanto richiesto dalla Corte dei Diritti dell’Uomo che, anche quest’anno, non ha tardato a condannare l’Italia perché non garantisce ai figli il diritto di visita al genitore non collocatario».
In tre giorni di convegni, forum , dibattiti intervallati da momenti di intrattenimento musicale e artistico con la presenza del comico Roberto de Marchi e del dj Mitch di Studio 105, si affronteranno i temi della separazione con avvocati, psicologi, esperti e politici fra i quali il consigliere di Regione Lombardia Antonio Saggese (Lista Maroni), relatore della prima legge regionale a favore dei genitori separati. Presenti al Festival anche gli autori del film con Giancarlo Giannini “Mamma non vuole”, di cui saranno proiettate alcune scene in esclusiva e che si ispira alla PAS (Sindrome di alienazione genitoriale), una particolare patologia che nasce da una sorta di “lavaggio del cervello” dei figli per denigrare l’immagine paterna.

Condividi questo articolo