"/>
giovedì 17 agosto 2017 01:37:12
omnimilano

Olimpiadi, Sala: “Sì ai grandi eventi, ma adesso ci sono questioni più urgenti”

29 agosto 2016 Politica

“Sono sempre stato favorevole ai Grandi Eventi e sono convinto che possano essere una grande opportunità per la città che li organizza. In questo caso, però, si tratta di una situazione particolare. Secondo le regole del CIO non si può sostituire Milano a Roma nella candidatura alle Olimpiadi 2024. Bisognerebbe quindi pensare all’edizione del 2028 (nel caso l’edizione 2024 fosse assegnata a una città non europea) o addirittura del 2032. Viste le urgenze di oggi, penso non sia questo il momento giusto per parlarne. Togliamo il tema dal tavolo e affrontiamo questioni più importanti per i milanesi e gli italiani”. Così il sindaco Giuseppe Sala su Facebook commenta le ipotesi circolate su un possibile passo indietro di Roma per la candidatura alle Olimpiadi e la possibile candidatura successiva di Milano per l’appuntamento del 2028 o 2032. Sul tema e’ intervenuto anche il governatore lombardo Roberto Maroni che si e’ detto piu’ possibilista rispetto alle ipotesi circolate:  “Qualcuno mi chiede se la Regione e’ disponibile a sostenere la candidatura di #Milano (al posto di Roma) per le #Olimpiadi 2024. Voi cosa pensate?”, scrive il presidente della Regione sui social network.

Condividi questo articolo