"/>
domenica 22 ottobre 2017 12:00:07
omnimilano

Nuova intrusione all’Istituto Pedagogico della Resistenza: terzo episodio in 4 mesi

9 gennaio 2016 Cronaca, Politica

Nuovo episodio di intrusione all’Istituto pedagogico per la Resistenza di via Anemoni. “Giovedì notte, 7 gennaio 2016, per la terza volta in quattro mesi -spiega una nota del presidente Angela Persici -, i “soliti” ignoti hanno sfondato l’ingresso dell’IpR, quindi sono entrati in biblioteca, danni e disordine, porta della biblioteca non più utilizzabile, serratura di sicurezza ita…insomma: buon anno! Rubato niente, ladri davvero un po’ strani, no? Del fattaccio si è accorto in sera tarda il tesoriere Dario D., erano stati organizzati dei turni di vigilanza ma, ahimè, non è andata bene. Prima del ponte sono state montate tre –dicasi tre- serrature alla porta d’ingresso, montate tre –dicasi tre- griglie agli specchi di luce sopra ogni porta, montati dodici –dicasi dodici- inferriate agli oblò dei servizi, sostituita la serratura della biblioteca. Nel frattempo, nonostante le tante promesse e la “solidarietà” di amministratori ed esponenti politici, quei famosi trelampionitre non si sono visti, così le telecamere. I “ladri”, commossi e grati, ringraziano”, conclude Persici.

Condividi questo articolo