"/>
mercoledì 13 dicembre 2017 10:24:36
omnimilano

‘NDRANGHETA, SEQUESTRATI BENI A GENERO BOSS PAPALIA

23 novembre 2017 Cronaca

Sequestrato ieri a Buccinasco dagli agenti della Divisione Anticrimine della Questura di Milano un appartamento di proprietà di Giuseppe Grillo , marito di Serafina Papalia, figlia di Antonio Papalia , fratello di Rocco Papalia. Il decreto di sequestro era stato emesso il 16 novembre 2017 dal Tribunale di Milano Sezione Autonoma Misure di Prevenzione su proposta del Questore di Milano dopo indagini che hanno constatato come il tenore di vita e il reddito del soggetto non corrispondessero. Grillo era un elemento del clan Papalia, attivo nel settore del narcotraffico, era latitante fino allo scorso aprile quando era stato arrestato dalla Squadra Mobile di Milano.Ieri, dando esecuzione al decreto, è stata sequestrata una villetta da 400 mila euro e alcuni conti correnti il cui valore ancora da stimare, proseguono gli accertamenti e potrebbero esserci nuovi sequestri. L’abitazione è a Buccinasco, con box annesso, arredato anche con quadri che potrebbero essere di estremo valore, sono in corso le valutazioni del caso. Sul comodino Grillo aveva il libro “L’invisibile” sulla vita di Matteo Messina Denaro scritto da Giacomo Di Girolamo.

Condividi questo articolo