"/>
giovedì 19 ottobre 2017 09:14:15
omnimilano

NAVIGLI, BUSCEMI (PD):6 MESI ASCIUTTA DANNO PER MILANO, IMPEGNO PER FRUIBILITÀ

1 aprile 2016 Politica

“La completa fruibilità della Darsena e dei Navigli diventino priorità per Milano. Sei mesi di asciutta sono un danno dopo che questa bellissima area è stata restituita alla Città con un notevole sforzo economico”. Questo l'appello di Elena Buscemi – Presidente della Commissione Lavori Pubblici, Casa e Demanio del Comune e consigliere Pd. “Oggi ci doveva già essere l'acqua. I lavori di pulizia dovevano essere terminati e questi erano gli impegni presi dal Consorzio Villoresi. Invece è stato posticipato il tutto a lunedì, che aggiunto alle tre settimane di anticipo di gennaio fanno sì che il periodo di asciutta sia di tre mesi. Mi sembra veramente troppo. Tre mesi che vanno ad aggiungersi ad altri tre mesi per un totale di sei mesi di asciutta”. La Consigliera Buscemi infatti chiede “un tavolo che si occupi da subito di questo problema e che lo sforzo per la reale fruibilità sia tema di impegno per la prossima Amministrazione. I Navigli e la Darsena sono un gioiello per Milano, un motore economico e un luogo di ritrovo per i cittadini milanesi e per i turisti. Sei mesi di asciutta sono pazzeschi: è come se a Parigi chiudessero Notre Dame per togliere le ragnatele e per aggiustare le panche per sei mesi all'anno”.

Condividi questo articolo