"/>
giovedì 17 agosto 2017 21:32:12
omnimilano

NATALE, 67% CON PIATTI MADE IN ITALY: PASTA E PANETTONI DOMINANO MENÙ LOMBARDI

21 dicembre 2015 Cronaca

Menù di Natale lombardi, anche in rete vincono i piatti della tradizione Made in Italy con il 67% delle portate previste nei menù delle feste. Pasta e dolci sono le pietanze più gettonate. E’ quanto emerge da un’analisi della Camera di commercio di Milano e di Coldiretti Lombardia attraverso VOICES from the Blogs, spin–off dell’Università degli Studi di Milano (http://voicesfromtheblogs.com/) su una base di oltre 20 mila risposte on line. La classifica dei piatti di Natale vede al primo posto pasta, ravioli e lasagne (13,4% dei commenti), poi il panettone (9%), al terzo il salmone (7,6%) e il brodo (7,4%), al quarto il pandoro (6,7%), al quinto l’arrosto, le lenticchie, il torrone e il cotechino, e al settimo datteri e zampone. Il dolce indiscusso del Natale per gli italiani è quindi il panettone che raccoglie il doppio delle menzioni del suo diretto antagonista, il pandoro. Cotechino, zampone, lenticchie e datteri presentano un ridotto numero di commenti, anche perché più legati alla tradizione del cenone di Capodanno. Le valutazioni sui menù di Natale – spiega la ricerca Camera di commercio Milano/Coldiretti Lombardia – coinvolgono più le donne degli uomini: il 58% contro il 42%. Mentre per quanto riguarda le offerte ai consumatori, a Milano un imprenditore su tre usa i social network per il proprio business, con una crescita del 5% nell’ultimo anno. Mentre quasi un italiano su quattro (37%) per le feste di Natale – secondo una ricerca Coldiretti/Ixè – farà shopping su internet e la rete si afferma anche come strumento per fare raffronti e per ricercare suggerimenti. Alta qualità, legame con il territorio e ricerca dei piatti della tradizione – spiegano Coldiretti Lombardia e Camera di Commercio – sono i criteri che guidano le scelte dei consumatori e i periodi delle feste sembrano rafforzare questa tendenza registrata, in genere, lungo tutto l’anno.

Condividi questo articolo