"/>
venerdì 18 agosto 2017 03:24:45
omnimilano

Nasce il Distretto Bicocca: università, istituzioni e imprese fanno rete

15 settembre 2016 Cronaca, Economia

È stato costituito oggi il Distretto Bicocca, “una rete di istituzioni e aziende che condividono l’obiettivo di creare, anche attraverso il coinvolgimento dei cittadini, un polo di centralità per l’area nord della Città metropolitana, che leghi formazione, ricerca, cultura e imprese”, spiega una nota.
L’accordo, siglato presso l’Università di Milano-Bicocca, è stato sottoscritto dai rappresentanti di quattordici tra Enti, aziende e fondazioni: i Comuni di Milano, Cinisello Balsamo e Sesto San Giovanni, la Fondazione Pirelli, la Fondazione Pirelli HangarBicocca, il Teatro degli Arcimboldi, Deutsche Bank Italia, Siemens Italia, Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia, Fondazione Cineteca di Milano, Fondazione Milano – Scuole Civiche, Fondazione Museo di fotografia contemporanea di Cinisello Balsamo, l’Istituto per la storia dell’età contemporanea, Municipio 9 e l’Università di Milano-Bicocca.
Dal punto di vista culturale, spiega l’ateneo della Bicocca, “sarà irrobustita la collaborazione tra l’Università di Milano-Bicocca e Pirelli HangarBicocca nello scambio di competenze negli ambiti dell’education through art e dell’art based research, nel reciproco sostegno per la comunicazione di eventi e nella collaborazione dei docenti universitari alla programmazione della sede espositiva dedicata all’arte contemporanea. Alla guida del Distretto ci sarà un Comitato di coordinamento, costituito da un rappresentante di ogni Ente e affiancato nei lavori da un team di docenti dell’Ateneo allo scopo di condividere le strategie di valorizzazione dell’area Nord della Città metropolitana. L’Università avrà il ruolo di interlocutore tra Comune, imprese e cittadini, favorendo lo scambio di competenze e di opportunità. Inoltre, i partner porranno particolare attenzione allo sviluppo infrastrutturale del quartiere Bicocca e dell’intera area, anche attraverso la revisione delle opere già previste al fine di migliorare la viabilità ciclopedonale, legare il quartiere al polmone verde dell’area Nord di Milano e favorire il traffico pedonale rispetto a quello veicolare all’interno del Campus Bicocca. Tra queste il ponte che da viale Sarca porta al Parco Nord e la proposta di modifica del piano di viabilità nel quartiere universitario”.
«Il Distretto Bicocca – ha detto il rettore dell’Università di Milano-Bicocca Cristina Messa – ha storicamente un ruolo chiave per lo sviluppo della Città metropolitana in quanto ponte fra il centro storico di Milano e i Comuni limitrofi. Oggi il nostro Ateneo insieme al Comune di Milano e alcuni tra i soggetti più attivi del Municipio 9 intende valorizzare strategicamente l’area attraverso un progetto che favorirà le sinergie tra enti e imprese del territorio con la realizzazione di eventi culturali, progetti formativi e di ricerca. L’Università metterà a disposizione il proprio patrimonio di competenze scientifiche e culturali».
«La creazione del Distretto Bicocca – affermano gli assessori del Comune di Milano, Anna Scavuzzo (Educazione, Università e Ricerca) e Filippo Del Corno (Cultura) – consentirà di sviluppare azioni coordinate in ambito socio-culturale, di ricerca e d’impresa, che portino a identificare la zona come simbolo della contemporaneità e come luogo di cultura, ricerca e innovazione. Dunque, un terreno di sperimentazione di nuovi modelli funzionali, forme organizzative, modalità d’uso del territorio e di relazione con gli spazi da parte di chi lo abita, lo vive o ci lavora, qualificate in particolare dalla produzione intellettuale e artistica che anima l’area».
«Per un’azienda radicata in Bicocca come Pirelli – dice Marco Tronchetti Provera, Amministratore Delegato e Vice Presidente Esecutivo di Pirelli – è naturale ed è motivo di orgoglio essere parte attiva della costituzione del Distretto Bicocca, un’area che nel corso degli anni ha saputo cambiare volto fino a diventare un luogo di incontro e di scambio tra industria, cultura, formazione e ricerca. Un luogo simbolo della contemporaneità che è frutto anche del costante impegno fornito da aziende come Pirelli e dagli enti culturali del territorio. Pirelli, attraverso la sua Fondazione e Pirelli HangarBicocca, continuerà, giorno dopo giorno, a dare il proprio contributo per rafforzare ulteriormente il ruolo del Distretto all’interno dell’area metropolitana di Milano».

Condividi questo articolo