"/>
sabato 21 ottobre 2017 19:50:06
omnimilano

MOLESTA RESIDENTI E PASSANTI, POLIZIA ARRESTA E RIMPATRIA SENZATETTO RUMENA

24 febbraio 2016 Cronaca

Arrestata e rimpatriata nel giro di poche ore la scorsa domenica dalla Polizia una 40enne romena senza fissa dimora e con numerosi precedenti penali anche per violenza sessuale su minori. La donna da mesi era accampata con tanto di masserizie e attrezzi da cucina dall'alba al tramonto in via Stampa all'altezza del civico 15 ed era stata segnalata dai residenti per i danneggiamenti e il degrado creato. Faceva i propri bisogni per strada, ingombrando e sporcando l'area, oltre a chiedere l'elemosina con atteggiamento molesto nei confronti di passanti e residenti. “Paladino” degli abitanti del quartiere il 33enne Tommaso Murò, proprietario anche di un negozio nei pressi di via Stampa. A seguito delle sue segnalazioni alle forze dell'ordine e sui social, l'uomo era stato preso di mira dalla clochard romena. La donna lo minacciava e si ipotizza anche che sia stata lei la mandante di una rapina da 190 euro subita dal 33enne in passato. A gennaio la romena, sposata e nullafacente, era stata invitata a tornare in Romania, domenica scorsa, essendo considerata un “soggetto pericoloso”, è stata rimpatriata forzatamente. Durante l'arresto ha fatto resistenza fingendo anche un malore per fuggire alla Polizia.

Condividi questo articolo