"/>
giovedì 17 agosto 2017 01:53:30
omnimilano

Mille carabinieri per sicurezza Ferragosto
Rafforzati i controlli: 55 arresti

14 agosto 2016 Cronaca

Ingente dispiegamento di forze per la giornata di Ferragosto: il Comando provinciale di Milano ha disposto che per la sicurezza vengano impiegati circa 1000 carabinieri. Lo riferisce lo stesso comando. Intensificati i controlli sul territorio per “garantire un sereno Ferragosto ai milanesi rimasti in città nonché ai turisti ospiti nel capoluogo, nell’area metropolitana ed in provincia”. Alle quotidiane pattuglie si sono aggiunti specifici servizi nei pressi degli obiettivi sensibili già vigilati nell’ambito dei controlli antiterrorismo: stazioni ferroviarie e della metropolitana, aeroporti, basiliche, monumenti e luoghi di aggregazione giovanile sono sorvegliati speciali. Gli assetti operativi antiterrorismo sono impiegati lungo tutti i percorsi di maggior rischio. Potenziati i tradizionali servizi di contrasto ai furti e alle rapine, anche con l’impiego di militari in abiti civili. Specifici servizi antidroga e antiborseggio sono stati previsti nelle aree di corso Como, della Darsena e dei Navigli e delle Colonne di San Lorenzo, interessate dalla movida, mentre i Carabinieri a cavallo vigilano sui principali parchi e sulle aree verdi della città, in particolare al Parco Sempione e al Parco di Monza, mete dei tradizionali pic-nic e delle gite fuori porta. Intanto il Comando traccia il bilancio degli ultimi giorni di controlli, fino a questa mattina: 55 persone arrestate per reati che vanno dai furti in abitazione, in esercizi commerciali e su auto alla tentata rapina, dall’evasione allo spaccio di sostanze stupefacenti, dai maltrattamenti in famiglia al possesso di documenti contraffatti. In particolare, sono 3 gli arresti a Milano per tentato furto in abitazione, 2 egiziani di 20 e 22 anni ed un 30enne italiano, sorpresi mentre tentavano di introdursi rispettivamente in un’abitazione e in un box i cui proprietari erano fuori città per le ferie, mentre 3 ventenni sudamericani sono stati arrestati a Novate Milanese per il furto di pneumatici da un’auto in sosta. Sono 2 i violenti finiti in manette per maltrattamenti in famiglia, rispettivamente un 34enne a Cinisello Balsamo e un 31enne a Nerviano, mentre un 66enne è stato deferito in stato di libertà a Cologno Monzese per atti persecutori nei confronti della ex compagna. Un 25enne italiano è stato sorpreso nel corso di un controllo a Sedriano con alcune dosi di hashish. In quest’ultimo caso la successiva perquisizione domiciliare ha consentito il rinvenimento di oltre 170 grammi di hashish e tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi. Sono infine 7 gli arresti per evasione.

Condividi questo articolo