"/>
mercoledì 15 agosto 2018 10:44:28
omnimilano

MILANO, POLIZIA DI STATO: I RISULTATI DEI CONTROLLI DEL “PROTOCOLLO PENELOPE”

29 giugno 2018 Cronaca

Nell’ambito dell’attività di controllo del territorio del “Protocollo Penelope”, disposta dal Questore di Milano Marcello Cardona con sistematici servizi finalizzati alla prevenzione e al contrasto dei fenomeni di criminalità, la sera del 27 giugno dalle ore 18:00 alle ore 24:00 tra le Colonne di San Lorenzo, Piazza Vetra, via Vetere e Parco delle Basiliche e la sera del 28 giugno nella zona del Commissariato Sempione tra le vie limitrofe dell’Arco della Pace e presso la Stazione Centrale sono stati effettuati diversi controlli da parte degli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico con le pattuglie della Squadra Volante, dei motociclisti Nibbio, le unità cinofile da Ordine Pubblico, antidroga, le pattuglie di bikers, Polmetro, a cavallo insieme al Reparto Prevenzione Crimine Lombardia e ai poliziotti del Commissariato “Centro”, “Porta Ticinese”, “Sempione”, “Garibaldi Venezia”, alle squadre del III Reparto Mobile, agli operatori dell’Ufficio Immigrazione, della Squadra Mobile e della Divisione Anticrimine con l’ausilio del Settore annonaria della Polizia Locale. Nel primo intervento, nella zona delle Colonne di San Lorenzo, sono state controllate 175 persone. Due persone sono state arrestate e una è stata indagata per produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti. Tre persone sono state segnalate al Prefetto per uso di sostanze stupefacenti ed è stata sequestrata della sostanza stupefacente a carico di ignoti. Inoltre 5 attività commerciali sono state controllate ed elevate contravvenzioni per 2.160 euro. I veicoli controllati sono stati 64 e sono stati elevate 3 contravvenzioni al Codice della Strada. Sono stati disposti 7 posti di controllo: via Torino, via De Amicis, p.zza Vetra, via Castelbarco, via Argelati, via Belfanti, stazione MM Romolo. Nel secondo intervento, nella zona dell’Arco della Pace, sono state controllate 148 persone. Sono state arrestate 2 persone, una per rapina aggravata, l’altra per produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti. Sono state accompagnate 3 persone, una del Gambia e due di nazionalità cinese, perché non in possesso di documenti 1 persona di nazionalità italiana accompagnata per notifica provvedimenti, 2 persone di nazionalità rumena accompagnate per essere identificate. Sono stati sequestrati 14,4 grammi di sostanza stupefacente tipo marijuana a carico di ignoti. Sono state controllate 2 attività commerciali ed elevate contravvenzioni di per 500 euro. Sono stati controllati 65 veicoli e sono stati disposti 3 posti di controllo: in via Melzi d’Eril, via Pagano e corso Sempione. Nel terzo intervento, in zona Stazione Centrale, sono state controllate 17 persone: 7 sono state accompagnate in Questura per accertamenti, delle quali 3 sono state poi indagate in quanto non in regola con la normativa che ne disciplina il soggiorno. Sono stati sequestrati a carico di ignoti 5,3 grammi di marijuana. A cura dell’Ufficio Immigrazione nei giorni 27 e 28 giugno sono state rimpatriate 6 persone e 2 accompagnati presso il C.P.R. di Bari. Dal 1 gennaio al 29 giugno, la Polizia di Stato ha effettuato, tra gli altri, 545 analoghi servizi con 21.942 persone controllate, 78.663 autovetture controllate, 29 persone arrestate e 106 persone denunciate.

Condividi questo articolo