"/>
venerdì 24 novembre 2017 08:42:20
omnimilano

Meritocrazia e trasparenza
Sala firma il codice etico

12 aprile 2016 comunali, Politica

Divieto di ricevere regali, contrasto al conflitto di interessi, al clientelismo e alle pressioni indebite, trasparenza degli interessi finanziari e del finanziamento dell’attivita’ politica, nomine basate esclusivamente sul merito, niente doppi incarichi, per il futuro sindaco e per tutti i consiglieri. Sono gli impegni assunti dal candidato sindaco del centrosinistra Giuseppe Sala e da tutti i candidati nelle liste della sua coalizione, con l’adesione firmata oggi, e ufficializzata nella sede del comitato elettorale di via Casati, alla Carta di Avviso pubblico, codice etico di comportamento per gli amministratori locali elaborato dall’associazione presieduta da Roberto Monta’. All’iniziativa, con Sala, hanno partecipato il sindaco Giuliano Pisapia, Umberto Ambrosoli, i capilista Pierfrancesco Majorino, Fiorenzo Galli, Daria Colombo.

Condividi questo articolo