"/>
lunedì 20 agosto 2018 15:01:35
omnimilano

Maroni: Con governo M5S-Lega a rischio tenuta centrodestra in Lombardia

18 marzo 2018 Politica

Le alleanze di centrodestra, come in Lombardia e Veneto, potrebbero essere a rischio nel caso di un governo M5S-Lega. E’ il pericolo evidenziato dall’ex governatore lombardo Roberto Maroni ospite di Lucia Annunziata a “Mezz’ora in più”. Maroni ha spiegato che un’alleanza tra Lega e 5 Stelle, possibile nei numeri, sarebbe una “missione impossibile” per le divergenze sui programmi e “metterebbe in grande imbarazzo le alleanze di centrodestra che governano in Lombardia e in Veneto”. “Se ci fosse la rottura dell’alleanza” con il centrodestra, infatti, “qualche conseguenza ci sarebbe” nelle realtà locali con un possibile ritorno al voto per cui “penso sia una cosa utile da evitare”. “E’ una questione di coerenza, perché io non posso governare con una forza politica che a Roma è invece all’opposizione”, ha aggiunto. Conseguenze, secondo Maroni, anche in Liguria dove il governatore Toti “ha una maggioranza risicatissima. La vedo dura”. Quindi “mi auguro che ci sia una soluzione a Roma che tenga conto dell’opportunità di non rompere la coalizione di centrodestra”.

Condividi questo articolo