"/>
giovedì 17 agosto 2017 19:35:07
omnimilano

Majorino: “Sala non è il male, situazione più intrecciata”

26 gennaio 2016 Politica

“Per me non e’ che il male e’ Sala e dall’altra parte ci sono i paladini del bene. La situazione e’ piu’ intrecciata”. Lo ha detto l’assessore al Welfare e candidato alle primarie del centrosinistra Pierfrancesco Majorino, a un incontro elettorale promosso da Liberta’ e Giustizia all’Umanitaria. “Mi spiace che Cristina Tajani o Lucia De Cesaris sostengano Sala – ha detto – ma mi interrogo anche su questo. Usiamo lo schema della giunta di oggi: siamo in 12, due sono candidati, uno e’ con me, 7 con Sala, due non si schierano e zero per Balzani. Se nessuno degli assessori di Pisapia la sostiene, se fossi in lei una domanda me la porrei. Non e’ che sono tutti arrivisti e venduti se sostengono Sala, evidentemente sostengono un progetto”.

Condividi questo articolo