"/>
martedì 12 dicembre 2017 11:26:47
omnimilano

M5S: “Su risoluzione ancora lontani da sintesi condivisa, così è invotabile”

30 ottobre 2017 Autonomia, Politica

“Sono ancora numerosi i passaggi della risoluzione sull’autonomia che non ci convincono. Dalla sanità, alle politiche del lavoro fino all’istruzione e ai dettagli sul fisco ancora troppi elementi ci allontanano da un documento condiviso. Noi non chiudiamo la porta se continuerà l’atteggiamento di disponibilità che abbiamo osservato al tavolo di venerdì scorso. Gli ultimi aggiornamenti di questa mattina non cambiano la sostanza della risoluzione che non è altro che una sintesi del programma elettorale del centro destra che è distantissimo da quello che il M5S vuol fare per dare un futuro alla Lombardia. Al momento però la risoluzione è invotabile perché non rispetta il mandato dei cittadini”. Lo dichiara Dario Violi, consigliere regionale del M5S Lombardia, in merito al lavoro di questi giorni per definire una risoluzione condivisa da sottoporre al voto del consiglio regionale per la trattativa che la Regione avvierà con il governo per l’autonomia.

Condividi questo articolo