"/>
domenica 19 novembre 2017 15:31:41
omnimilano

LEGALITÀ, CIOPPA: ALLARMANTE DENUNCIA IMPRESE, NO ALIMENTARE MERCATI IRREGOLARI

22 novembre 2016 Economia, Politica

“Trovo allarmante che il 65,1% delle imprese del terziario, nel 2016, ritenga di essere danneggiata da meccanismi commerciali fuori dalle regole. Questa denuncia, deve essere colta anche perche’ i consumatori acquisiscano consapevolezza del fenomeno e soprattutto delle ripercussioni negative che tale fenomeno provoca su di loro, sul tessuto produttivo e sul sistema nel suo complesso”. Così Gustavo Cioppa, sottosegretario alla presidenza di Regione Lombardia, in occasione della ‘Giornata della Legalita” organizzata da Confcommercio a Milano. “La concorrenza sleale, infatti, penalizza le imprese, altera il mercato – prosegue in una nota – instaurando preoccupanti corse al risparmio che inevitabilmente incidono anche su chi opera legalmente sul mercato. Mette inoltre a rischio i posti di lavoro, la sicurezza dei lavoratori e dei consumatori. Non scordiamo poi che costituisce altresi’ terra fertile per la malavita che ha continuo bisogno di denaro ed alimenta forme di lavoro illegale, il lavoro ‘nero’ ed il riciclaggio. Alimentare i mercati irregolari – conclude il sottosegretario – e’ una scelta irresponsabile per i singoli, e per la collettivita’, e devono essere combattuti con forza dalle istituzioni, dalla categoria e dagli stessi consumatori. L’azione di Confcommercio e’ fondamentale per avere sempre piu’ forza per farsi sentire ed ottenere un mercato sano, in cui potersi confrontare e sfidare con lealta’”.

Condividi questo articolo