"/>
martedì 17 ottobre 2017 10:05:31
omnimilano

LEGA, DA CONSIGLIO FEDERALE VIA LIBERA A CONGRESSO 21/5: BOSSI VOTA ‘NO’

10 aprile 2017 Politica
Il Consiglio federale, che si è riunito oggi a Milano nella sede della Lega, ha confermato la convocazione del congresso federale ordinario per domenica 21 maggio per il rinnovo delle cariche. Il luogo sarà reso noto nei prossimi giorni. A sostegno dei candidati segretari possono firmare tutti i militanti che abbiano un anno di anzianità. Ogni militante avrà la possibilità di esprimere una preferenza e si potrà votare in ogni sezione del movimento. I candidati che avranno raggiunto il sostegno di almeno mille militanti – spiega la nota del Carroccio – possono proporsi per la carica di segretario federale. Le primarie si svolgeranno domenica 14 maggio mentre domenica 21 i delegati al congresso confermeranno l’esito delle primarie e rinnoveranno l’intero consiglio federale. Anche in caso di candidato unico per la segreteria il congresso si terrà comunque domenica 21 maggio.
Il regolamento e le modalità per il congresso sono state votate favorevolmente dall’intero consiglio federale con l’unico voto contrario del presidente Umberto Bossi.
“Sarà una bellissima occasione di partecipazione, di ascolto, di proposte per il futuro e di democrazia non solo virtuale come per i grillini – dice Salvini – ma che coinvolgerà migliaia e miglia di persone in carne e ossa”.

Condividi questo articolo