"/>
martedì 17 ottobre 2017 11:47:18
omnimilano

Le ‘olimpiadi’ degli oratori sul sito Expo, al parco Experience la prima edizione con 2800 giovani

22 giugno 2017 Cronaca

Cerimonia di apertura con l’accensione della fiamma olimpica, villaggio per gli atleti e campi di gara pronti ad accogliere 2800 adolescenti impegnati in 13 diverse discipline, con spazio anche alle competizioni paralimpiche. Il parco Experience, sul sito di Expo 2015 si prepara ad ospitare le prime Olimpiadi degli oratori lombardi, in programma dal 30 giugno al 2 luglio. La presentazione questa mattina a Palazzo Italia con il presidente della Regione Roberto Maroni, gli assessori al post Expo Francesca Brianza e allo Sport Antonio Rossi che hanno collaborato alla realizzazione dell’evento con il Coni Lombardia e gli oratori. Cento quelli presenti con i loro ragazzi e 200 invece i volontari impegnati. Per l’occasione gli spazi di Experience si trasformeranno dunque in un vero e proprio villaggio olimpico dove i giovani atleti dormiranno anche. Venerdì 30 giugno dalle 20.30 la cerimonia di apertura dei Giochi, mentre sabato primo luglio sarà dedicato alle gare eliminatorie  e domenica 2 alle finali e alle premiazioni. La manifestazione vedrà anche la partecipazione in qualità di testimonial di nomi dello sport come Emiliano Mondonico e Diana Bianchedi. “E’ la prima edizione assoluta in Italia delle Olimpiadi degli oratori – ha evidenziato il Presidente della Regione Roberto Maroni – una proposta bellissima a cui ho detto subito di sì”. Alla presentazione a Palazzo Italia, questa mattina era presente anche l’ad di Arexpo Giuseppe Bonomi: “Anche nel suo assetto definitivo di Parco della scienza, della ricerca e dell’ innovazione quest’area dovrà avere un’ offerta culturale in senso lato – ha detto-  anche con iniziative sportive”. E in questo senso, ha ricordato vanno anche gli altri eventi sul Parco Experience, partiti già a fine maggio e in programma fino all’autunno per “tenere viva l’area” durante i mesi estivi, come già lor scorso anno.

Condividi questo articolo