"/>
domenica 22 ottobre 2017 05:01:57
omnimilano

LARGO BALESTRA, INSEGUE E AGGREDISCE COPPIA CON COLTELLO: ARRESTATO

10 luglio 2017 Cronaca
Arrestato ieri alle 10 in largo Balestra un marocchino di 40 anni irregolare e con numerosi precedenti che in Via Giambellino al civico 90 ha minacciato inseguito e aggredito una coppia di italiani di 42 anni con un loro amico. L’accusa è di tentato omicidio, sul posto è intervenuta la Polizia, la coppia di italiani aveva intimato al marocchino di spostarsi visto che ostruiva il traffico in sella alla propria bicicletta, con la musica nelle orecchie. L’uomo ha rincorso e tentato di colpire la coppia di italiani e un loro amico che erano a passeggio con il proprio cane. Il coltello era nascosto nei calzini del marocchino e lui lo ha estratto cercando di ferire le tre vittime all’altezza del ventre e del collo.
Quando i tre si sono rifugiati dietro ad un cancello l’uomo è andato a recuperare la bici per poi tentare di liberarsi del coltello. Il marocchino ha numerosi precedenti anche per reati violenti, ora è arrestato per tentato omicidio.

Condividi questo articolo