"/>
giovedì 17 agosto 2017 08:02:57
omnimilano

Ladri acrobati in azione, arrestati: indossavano pettorine da operai

3 febbraio 2016 Cronaca

Bloccati dai carabinieri, in via Albertinelli, un gruppo di tre ladri d’appartamento che agivano arrampicandosi e indossando pettorine ad alta visibilità per fingersi addetti alla manutenzione e passare così inosservati. A finire in manette, un egiziano 21enne, un tunisino di 48 anni ed un siriano di 31. I tre sono stati sorpresi in pieno giorno, mentre si calavano dalla finestra del secondo piano, per allontanarsi dall’appartamento appena svaligiato. Il “palo”, con il telefono a portata di mano, subito immobilizzato, non ha avuto il tempo di dare l’allarme e i militari hanno bloccato gli altri due malviventi all’interno dell’androne di un condominio attiguo, dove si predisponevano a colpire di nuovo e mentre erano intenti a spartirsi i 6mila euro ed i gioielli appena trafugati. I Carabinieri hanno sorpreso i due “topi” con gli attrezzi utilizzati per lo scasso e hanno posto sotto sequestro le pettorine con le quali avevano finto di essere operai addetti alla manutenzione dello stabile, senza che i passanti ed i condomini notassero nulla di strano.

Condividi questo articolo