"/>
venerdì 22 settembre 2017 06:29:45
omnimilano

Carnevale ambrosiano sfila al Castello Sforzesco: carri come navi e maschere su “eccessi” turismo

4 marzo 2017 Cronaca

La pioggia non ha smorzato i colori del 42° carnevale ambrosiano. I carri della FOM, la Fondazione degli Oratori Milanesi, e diverse associazioni peruviane, boliviane, salvadoregne e ucraine hanno sfilato intorno al Castello Sforzesco di Milano tra coriandoli e stelle filanti.
Il tema di quest’anno è il turismo, motivo per cui il titolo del Carnevale è «ORAtour», proprio nell’anno Internazionale del Turismo Sostenibile dichiarato dall’Onu per «diffondere consapevolezza del grande patrimonio delle varie civiltà» e «portare al riguardo un miglior apprezzamento di valori intrinsechi delle diverse culture, contribuendo così al rafforzamento della pace nel mondo». I carri rappresentano infatti navi da crociera, mongolfiere, valigie arrivando perfino oltreoceano con la Statua della Libertà. Le associazioni delle diverse comunità straniere che vivono a Milano hanno sfilato in abiti tipici, ballando danze popolari.

Condividi questo articolo