"/>
domenica 18 febbraio 2018 07:45:43
omnimilano

INCIDENTE PAPINIANO, VIGILI RINTRACCIANO E BLOCCANO 28ENNE PIRATA STRADA

1 dicembre 2017 Senza categoria
  Gli agenti della polizia locale hanno rintracciato oggi l’uomo che, all’alba di domenica scorsa, dopo un incidente con cinque giovani coinvolti, di cui tre in condizioni serie, era fuggito a piedi facendo perdere le tracce. Le indagini, con i rilievi sul posto, l’analisi dei filmati delle telecamere, le impronte digitali sull’auto, un’Alfa 147 intestata a una donna di Napoli, hanno permesso di individuare il pirata della strada, responsabile dell’incidente per una mancata precedenza a semaforo lampeggiante: è un georgiano, V.K., di 28 anni con precedenti per rapina. Rintracciato in un comune dell’hinterland, l’uomo ha cercato di darsi alla fuga lanciandosi dal primo piano dell’appartamento dove si trovava, ma e’ stato bloccato dagli agenti. E’ stato denunciato per omissione di soccorso, lesioni, detenzione di armi improprie e oggetti da scasso nonché per resistenza a pubblico ufficiale. In casa del georgiano, che in passato aveva fornito false generalità spacciandosi per lituano, e con tatuaggi con svastiche sul corpo, sono infatti stati trovati arnesi da scasso, ma anche asce, martelli, un manganello con frasi inneggianti al fascismo e 3.400 euro in contanti. I tre feriti più seri hanno riportato prognosi di 45, 35 e 30 giorni.

Condividi questo articolo