"/>
domenica 22 ottobre 2017 03:00:56
omnimilano

GREENPEACE, IN PIAZZA DUOMO PER REFERENDUM ‘NO TRIV’: “CATTEDRALE PETROLIZZATA”

5 marzo 2016 Ambiente, Cronaca
  Volontari di Greenpeace in azione in 25 città, tra cui Milano, “per sensibilizzare l’opinione pubblica sul referendum del 17 aprile, quando gli italiani saranno chiamati a esprimersi sulle trivellazioni in mare”.
Oltre a informare i cittadini i volontari di Greenpeace hanno fatto un blitz in Piazza Duomo “mostrando – spiega l’associazione – un’immagine “petrolizzata” e surreale di uno dei luoghi più iconici e famosi della città per diffondere un chiaro messaggio: “L’Italia non si trivella”, come recita il titolo stesso della campagna dell’associazione ambientalista”.
Le immagini dell’Italia sporcata dal petrolio – realizzate grazie al contributo del digital artist Olmo Amato – sono una provocazione con la quale Greenpeace intende mostrare l’incompatibilità tra la nostra identità e la nostra cultura e la strategia energetica del governo. L’idea di mostrare un volto sfigurato dei monumenti delle nostre città serve anche a chiarire che in gioco non ci sono “solo” il mare e le comunità costiere: la minaccia riguarda tutti gli italiani, anche quelli che vivono nei centri urbani lontani dalle coste. Le trivelle sono incompatibili con la bellezza del nostro Paese, che rappresenta l’unico vero petrolio dell’Italia”.

Condividi questo articolo