"/>
domenica 21 gennaio 2018 13:39:04
omnimilano

GIORNALISTI, DIRITTI LAVORO E INFORMAZIONE: MANIFESTAZIONE IN PIAZZA SCALA

24 novembre 2017 Cronaca, Lavoro/Sindacato
Palloncini bianchi e azzurri e cartelli in piazza Scala per la manifestazione di oggi indetta dall’Alg, l’Associazione lombarda dei giornalisti “per accendere i riflettori sul difficile momento di crisi che coinvolge il mondo dei Giornalisti, dell’informazione e dell’editoria”. Dalle retribuzioni, alle forme contrattuali, alla situazione “drammatica” dei freelance, i temi al centro della manifestazione – con diversi interventi al megafono, a partire da quello del presidente dell’Alg Paolo Perucchini – a cui ha portato il proprio sostegno l’assessore comunale alla Sicurezza Carmela Rozza intervenuta sottolineando come la democrazia passi anche per una buona informazione e un giusto trattamento dei giornalisti: “Noi che amministriamo la città sappiamo quanto prezioso sia il lavoro giornalistico, da sana e convinta democratica so che l’esistenza della libertà di stampa è il punto fondante della nostra democrazia. Avere giornalisti in condizioni di estremo precariato e ricattabili non mi dà garanzie. Per questo sono qui a portare la mia solidarietà, che non ho dubbi sia anche quella del sindaco”. “Chiederemo un nuovo patto sociale con gli editori, perché il sistema può salvarsi solo se impresa e lavoro riescono a stare insieme puntando alla qualità – dice  Perucchini -. E questo deve passare attraverso un rinnovo contrattuale che tenga contro delle nostre esigenze e non sia solo la lista della spesa degli editori. Chiederemo al Governo e alle istituzioni locali di promuovere e avviare iniziative legislative ad hoc per portare avanti tutte queste fondamentali istanze per la nostra professione”.

Condividi questo articolo