"/>
giovedì 17 agosto 2017 17:43:25
omnimilano

GENOVA-MILANO,MARONI:TAVOLO CON DELRIO PER COLLEGARE LE CITTA’ IN MENO DI UN’ORA

28 dicembre 2015 Omniparlamento

Il nostro obiettivo e' avvicinare Milano e Genova in meno di un'ora con il collegamento in treno: per raggiungere questo obiettivo e' necessaria una serie di interventi, oggi io e Toti chiediamo al ministro Delrio l'istituzione di un Tavolo tecnico composto da Governo, Regioni Lombardia e Liguria e operatori”. E' il programma di lavoro indicato dal presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, che, insieme al presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, sta partecipando al viaggio dimostrativo del collegamento veloce Genova-Milano effettuato con un treno messo a disposizione da Trenord. “Lavorare su questo progetto vuol dire investimenti per oltre 50 milioni per l'acquisto di nuovi treni, 20 milioni per l'adeguamento della rete e per realizzare in un anno e mezzo gli interventi che consentono di percorrere in meno di un'ora il tratto Milano-Genova – ha proseguito Maroni -. Prevediamo 7 collegamenti al giorno, 14 in totale tra i due capoluoghi di regione”. “Le risorse – ha aggiunto il presidente, rispondendo ai giornalisti – saranno oggetto di discussione nel Tavolo con il Governo: le spese di gestione saranno di 16 milioni l'anno e le Regioni sono pronte a farne la loro parte. Poi c'e' l'adeguamento della rete per superare nodi critici tra Milano, che impediscono di superare certe velocita' e questo chiederemo a Rfi”. “Il problema minore e' quello delle risorse – ha spiegato Maroni -, perche' Regione Lombardia e' pronta per acquistare i treni. Oggi Milano e Torino sono collegate in meno di un'ora. La stessa cosa deve avvenire per Milano e Genova”. “La Lombardia e la Liguria – ha concluso il presidente Maroni – hanno un destino comune e devono essere piu' vicine”.

Condividi questo articolo