"/>
giovedì 17 agosto 2017 13:28:42
omnimilano

Salumi, formaggi, gelati: arriva lo street food in centro con 50 operatori

Cinquanta street food “permanenti” nelle zone del centro città. E’ una delle eredità di Expo che permetterà a milanesi e turisti di gustare prodotti Dop e Igp a due passi dalle principali bellezze milanesi, come il Castello Sforzesco da cui ha preso il via, questa mattina, l’iniziativa “Isole itineranti del gusto”. “Abbiamo reso permanente una sperimentazione che ha avuto successo durante Expo, cioè la possibilità – per un numero ridotto di mezzi ecologici a pedali o elettrici – di vendere street food in zona 1”, ha spiegato a margine della presentazione l’assessore per il Lavoro e le Attività Produttive Cristina Tajani. Il bando per la selezione di 39 nuovi operatori (11 sono rimasti dalla sperimentazione) – che si è chiuso poche settimane fa e la cui concessione dura per cinque anni – permetterà ai commercianti itineranti di spostarsi in zona 1, purché non sostino più di due ore nello stesso punto e che siano a 250 metri di distanza da un altro “concorrente”. Tante le proposte italiane, come gelato artigianale, tirelle e salumi, formaggi tipici, cucina salentina o ligure, ma anche quelle internazionali come gli hot dog statunitensi, cucina messicana, e sapori più orientali tra cui quelli proposti da una coppia di giovani rifugiati siriani che propongono cibo locale. E ancora birre artigianali, centrifughe e succhi di frutta a km zero.