"/>
mercoledì 18 luglio 2018 20:11:54
omnimilano

Freddo, Comune riunisce unità di crisi locale: aperto centro via Sammartini per senzatetto

1 dicembre 2017 Politica

Si  è riunita l’Unità di Crisi Locale, coordinata dall’assessore alla Sicurezza e Protezione Civile Carmela Rozza, per fare il punto sulla eventuale emergenza ghiaccio che potrebbe verificarsi nei prossimi giorni. Lo fa sapere Palazzo Marino. Erano presenti Polizia locale, Protezione Civile, Amsa, Atm e tutti i settori del Comune interessati. Dopo una preventiva verifica della situazione attuale e dei bollettini meteo ufficiali che non escludono, anche in previsione di quantitativi di neve contenuti, la possibile formazione di ghiaccio, si è disposto un monitoraggio permanente da parte del Centro Operativo Comunale in via Drago, attivo dalle ore 12, che sarà in costante contatto con le centrali di tutti gli altri enti interessati. Le società Amsa e Atm mantengono lo stato di allerta e sono pronte ad attivare le procedure per intervenire in caso di presenza di ghiaccio su strada. MM è stata avvertita per la pulizia dei marciapiedi prospicienti le case di edilizia popolare di loro gestione e anche ad Aler sarà comunicata l’allerta. Si ricorda inoltre che la pulizia dei marciapiedi prospicienti la proprietà private è a carico dei condomini. Alle 20 ci sarà un ulteriore aggiornamento all’interno dell’unità di crisi per decidere eventuale azioni in base all’evolversi delle previsioni metereologiche.

UNITÀ MOBILI E CENTRO SAMMARTINI APERTO PER SENZATETTO – Questa notte e nelle prossime notti le unità mobili gireranno per la città alla ricerca dei senzatetto che sono ancora per strada offrendo il trasferimento in via Sammartini, centro di emergenza aperto da questa sera per accogliere tutti coloro che accetteranno la proposta e saliranno sulla navetta. Lo fa sapere Palazzo Marino. L’intervento è stato deciso questo pomeriggio dall’Assessorato alle Politiche sociali alla luce dell’emergenza meteo che annuncia pioggia e neve e un forte abbassamento delle temperature previsto a partire da questa notte. Le persone agganciate dalle unità mobili saranno trasportate direttamente alla struttura di via Sammartini aperta da Fondazione Progetto Arca in gratuità. “Abbiamo deciso di intervenire con questa ulteriore soluzione – spiega l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino – perché temiamo che chi ancora è per strada non riesca a mettersi al riparo questa notte rivolgendosi nelle prossime ore al Centro Aiuto Stazione Centrale. Andranno a prenderli le unità mobili notturne, che solitamente girano portando coperte e té caldo, nella speranza che accettino la nostra proposta e si facciano accompagnare in via Sammartini. Fondamentali saranno le segnalazioni che riceveremo. Chiediamo ai milanesi di farci sapere dove hanno visto persone in difficoltà chiamando i nostri numeri. Potremo intervenire in tempo. Un grazie fin da ora a tutti coloro che saranno impegnati nelle prossime ore e per i giorni a venire su questa emergenza”. Il Centro Aiuto Stazione Centrale si trova in via Ferrante Aporti 3 e sarà operativo anche sabato e domenica dalle ore 12 alle 24. I numeri di telefono per le segnalazioni sono: 02/884 47645 -47647 – 47649.

Condividi questo articolo