"/>
martedì 24 ottobre 2017 09:21:49
omnimilano

FOTOGRAFIA, PREMIO MILANOMERAVIGLI PER SCATTO NOTTURNO COLONNE SAN LORENZO

28 giugno 2017 Cronaca
La fotografia in notturna delle Colonne di San Lorenzo di Francesco Falciola è stata scelta come vincitrice tra le oltre 300 proposte arrivate, da tutta Italia e dall’estero, per partecipare alla prima call di MilanoMeravigli, premio fotografico promosso da Fondazione Forma e G.R.I.N, con il sostegno di Fondazione Cariplo, il patrocinio del Comune di Milano e la collaborazione della Camera di Commercio di Milano. «La fotografia di Francesco Falciola delle Colonne di San Lorenzo offre una inedita visione del luogo, diventato da molti anni una attrazione incredibile per la popolazione giovanile di Milano. Nella fotografia l’assenza di persone, il punto di vista architettonico insieme al riflesso generato dalla pioggia ci fa apprezzare la sontuosa bellezza di questo luogo e ci fa riflettere sulla necessità di preservare le Colonne perché possano restare luogo di incontro pur con le necessarie protezioni della struttura. Come dice l’autore stesso, Le Colonne di San Lorenzo, risparmiate dalla movida in una notte di pioggia, svelano ancora il fascino della vecchia Milano». Queste le motivazioni della giuria, composta da Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano, Elena Vasco, Segretario generale della Camera di Commercio di Milano, Roberto Koch, Presidente di Fondazione Forma per la Fotografia, Elena Ceratti, G.R.I.N. (Gruppo Redattori Iconografici Nazionali) e Giovanna Calvenzi, Studio Gabriele Basilico. Oggi, alle 19, a Forma Meravigli, la giuria premierà il vincitore e verrà svelato il nuovo allestimento di MilanoMeravigli con la foto storica di Gianni Berengo Gardin.
Francesco Falciola, classe 1968, è un imprenditore, nato e vissuto a Milano, ha sempre amato la fotografia fin dai tempi della pellicola. Le ore che dedica alla fotografia sono principalmente quelle notturne. MilanoMeravigli prevede in totale 4 Open Call con termine a febbraio 2018. Il premio è a partecipazione libera e aperto a tutti i fotografi, senza alcuna limitazione di età o nazionalità, l’unica regola è che Milano sia il soggetto principale.
Scelte da esperti del settore e da figure eminenti della città, le immagini premiate avranno un riconoscimento economico pari a 1.000 euro e verranno esposte, in grande formato, nelle vetrate di Forma della Galleria Meravigli diventando un nuovo landmark della città. Fino al 31 agosto 2017 sarà possibile inviare le proprie fotografie per partecipare alla seconda call. Regolamento e iscrizioni: http://milanomeravigli.formafoto.it/it/

Condividi questo articolo