"/>
mercoledì 13 dicembre 2017 10:04:42
omnimilano

FIPRONIL, CONFAGRICOLTURA LOMBARDIA: “NOSTRI ALLEVAMENTI CONTROLLATI E SICURI”

25 agosto 2017 Agroalimentare, Cronaca, Sanità
“Le uova che provengono dai nostri allevamenti sono tra le più controllate al mondo e vengono prodotte seguendo scrupolosi disciplinari di produzione. Questi ultimi sono definiti all’interno di un processo di filiera completo che vede interessati gli allevatori, le realtà di prima trasformazione, le reti commerciali dei prodotti agroalimentari e gli organismi di controllo”. Così il presidente di Confagricoltura Lombardia Antonio Boselli in merito alla vicenda delle uova contaminate dal fipronil. “Ancora una volta a fare le spese di questa ondata di allarmismo ingiustificato saranno gli allevatori italiani”, afferma Boselli che conclude: “Gli agricoltori, che in questa vicenda sono vittime di produttori senza scrupoli di presidi veterinari non a norma – peraltro di oltre confine – rischiano di essere identificati in maniera assolutamente ingiustificata come i colpevoli. Oltretutto si trovano a dover subire i contraccolpi sul mercato di una campagna di informazione approssimativa che non definisce i reali termini della problematica riscontrata”.

Condividi questo articolo