"/>
mercoledì 18 ottobre 2017 15:15:31
omnimilano

Innovazione, finanza e startup: in via Sassetti nasce il ‘Milan Fintech District’

26 settembre 2017 Economia

Nasce a Milano la prima area urbana italiana adibita all’operatività delle aziende più avanzate del settore finanziario che riunisce startup, imprenditori, istituzioni finanziarie e investitori con l’obiettivo di favorire lo sviluppo dell’industria finanziaria del futuro e la crescita delle aziende del settore. Si tratta del ‘Milan Fintech District’, inaugurato oggi in via Filippo Sassetti. Un hub in cui i principali operatori fintech presenti in Italia avranno la possibilità di lavorare insieme per favorire la nascita di collaborazioni commerciali e dare impulso al settore. Con questo obiettivo lo spazio sarà dotato di uffici e coworking per consentire ad aziende e startup di localizzarvi stabilmente le attività. Il distretto è promosso da Sellalab, il polo d’innovazione del gruppo Banca Sella, e da Copernico, la piattaforma di spazi di lavoro che promuove lo smart working. Attualmente hanno già aderito al Fintech district una trentina di startup e corporate che operano in diversi settori. Gli aderenti sono chiamati a contribuire in maniera attiva alla comunità di cui fanno parte, apportando effettivi contributi allo sviluppo della conoscenza e all’individuazione delle linee evolutive del settore e dello schema normativo, favorendo l’attrazione di capitali nazionali e internazionali, la diffusione di tecnologie abilitanti per i nuovi modelli di business finanziari, contribuendo a far crescere i talenti operanti nel fintech e offrendo i propri servizi a condizioni vantaggiose.

Condividi questo articolo