"/>
lunedì 21 agosto 2017 08:42:24
omnimilano

Expo, bando per donare gli arredi
Panchine ‘tedesche’ in via Morosini

7 gennaio 2016 Cronaca

Il bando per donare gli arredi di Expo a chi ha bisogno sara’ “pronto a giorni”, una ventina di Paesi e’ “nei tempi” nelle attivita’ di smontaggio, oltre 500 alberi sono stati ricollocati dal sito in comuni dell’area metropolitana e nel lasciare a fine mese la carica di ad di Expo “lascerò poche partite aperte”. Questo il punto sullo smantellamento dell’area dell’esposizione universale fatto stamani dal commissario Giuseppe Sala in occasione della consegna delle panchine del padiglione della Germania nel “Parco delle Culture” in via Morosini. “Faremo un punto settimana prossima sulla situazione dello smantellamento”, ha annunciato Sala, spiegando che per le opere di smontaggio “siamo abbastanza nei tempi. Ricevero’ oggi un resoconto, dopo la pausa natalizia, su a che punto siamo. Sono una ventina i Paesi su cui siamo tranquilli che staranno nei tempi dovuti, sugli altri stiamo lavorando e cercando di capire”. Intanto, ha spiegato Sala, “oggi mi hanno segnalato che piu’ di 500 alberi presenti in Expo sono stati, solo con volontari, rimpiantati in alcuni comuni della citta’ metropolitana” e soprattutto “sta partendo il bando gestito dalla fondazione Triulza, per cui tutta una serie di attrezzature, scrivanie, video, utilizzate nei sei mesi potranno essere donate a chi dimostra di averne bisogno. Sara’ pubblicato a giorni” e “sara’ probabilmente l’iniziativa principale per fare si’ che tutto il possibile venga riutilizzato, non si perda, e si trovi il modo di darlo a chi ha bisogno”.

Condividi questo articolo