"/>
mercoledì 18 luglio 2018 10:56:22
omnimilano

Expo, Maroni condannato a un anno per turbata libertà contraente

18 giugno 2018 Cronaca, Politica

Una condanna e un’assoluzione per l’ex presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni. I giudici della quarta sezione penale di Milano hanno infatti condannato l’ex governatore a un anno di carcere per la turbata libertà del contraente per l’affidamento di un incarico in Expo alla ex collaboratrice Mara Carluccio. Maroni è stato invece assolto dal reato di induzione indebita per avere esercitato pressioni illecite finalizzate a far partecipare a una missione a Tokyo un’altra sua ex collaboratrice, Mariagrazia Paturzo.

Condividi questo articolo