"/>
mercoledì 16 agosto 2017 19:10:58
omnimilano

ERP, SINDACATI PROTESTANO AL PIRELLONE: “RIFORMA REGIONE TUTTA DA CAMBIARE”

5 dicembre 2015 Lavoro/Sindacato

“Ancora una riforma sbagliata”. A dirlo i manifestanti riuniti davanti a Palazzo Pirelli, sede del consiglio regionale lombardo, per protestare contro la proposta di legge che riforma il sistema delle case popolari. I sindacati riuniti, Sunia, Sicet e Uniat, si sono ritrovati a partire dalle 16 davanti al Pirellone per chiedere la modifica di una legge che, come spiega il segretario generale della Uil di Milano e Lombardia,Danilo Margaritella, è “una vera porcheria perché non ha tenuto conto delle istanze dei cittadini e soprattutto delle persone che abitano le case popolari”. La proposta di legge è stata approvata dalla giunta di Roberto Maroni lo scorso novembre e arriverà in consiglio per seguire l’iter prestabilito. I manifestanti, tra i quali ci sono molti inquilini delle case popolari, sono partiti con un corteo intonando il coro “la lotta è dura ma non ci fa paura” e stanno percorrendo le strade intorno alla sede del consiglio regionale per ritrovarsi alla stazione Garibaldi.

Condividi questo articolo