"/>
lunedì 20 novembre 2017 20:08:31
omnimilano

Ema, vetrofanie e striscioni sui palazzi dell’economia e dell’impresa per la candidatura di Milano

28 ottobre 2017 Cronaca, Economia, Politica

Una immagine con lo skyline della città  e la scritta “Milano: a bright new home for the European Medicines Agency”, questa mattina, ha “vestito” Palazzo Gio Ponti, Palazzo dei Giureconsulti, Palazzo Turati e Palazzo Castiglioni. Si tratta dell’iniziativa congiunta promossa da Assolombarda, Camera di Commercio Metropolitana di Milano, Monza-Brianza e Lodi e Confcommercio Milano che, attraverso le rispettive sedi, hanno voluto sostenere la candidatura di Milano per Ema “in una logica di squadra”. All’inaugurazione della campagna, tenutasi in Assolombarda davanti alla vetrofania di 250 metri quadrati realizzata per l’occasione sul Palazzo dell’Associazione, sono intervenuti Carlo Bonomi, presidente di Assolombarda e Marco Barbieri, segretario generale di Confcommercio Milano. In Camera di Commercio sono esposti due manifesti, il primo a Palazzo Turati e il secondo fuori da palazzo dei Giureconsulti. Confcommercio Milano, invece, illumina di blu (colore della grafica di candidatura per l’Ema) la sede di Palazzo Castiglioni; uno striscione al posto, inoltre, all’ingresso del palazzo. La grafica sarà esposta sui quattro edifici fino al 20 novembre quando verrà resa nota la decisione sulla futura sede di Ema.

Condividi questo articolo