"/>
sabato 29 luglio 2017 13:37:24
omnimilano

Droga, Polizia smantella traffico internazionale: cocaina dal Perù nascosta in presepi e caramelle

5 luglio 2017 Cronaca

Maxi operazione antidroga della Polizia di Stato di Milano, che oggi ha eseguito a Milano e in altre città del centro nord un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 21 persone, di cui 14 in carcere e 7 con obbligo di dimora e contestuale obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, emessa dal Gip del Tribunale di Milano su richiesta della locale Procura della Repubblica. Si tratta di italiani e sudamericani accusati di far parte di un gruppo criminale dedito al traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Tra le 21 persone coinvolte, di cui 14 in carcere, ci sono 5 italiani, pregiudicati di origine calabrese che al momento non sono risultati legati alla criminalità organizzata. Tra questi, 4 sono finiti in carcere, una 57enne, due 35enni e un 47enne. Gli altri coinvolti sono un marocchino e 15 peruviani tra cui un 58enne con obbligo di dimora titolare anche di un ristorante in zona Precotto.
La particolarità dei trafficanti sta nella modalità di nascondere la cocaina: dal Perù arrivava in Italia occultata in presepi di legno tipici dell’artigianato locale e in cioccolatini e caramelle. Dal Perù atterrava in Italia in aeroporti secondari con meno controlli, come quello di Linate e di Bologna. Se dal Perù arrivava in Olanda, proseguiva verso l’Italia in auto, nascosta nella batteria dei veicoli.
L’operazione in corso stamani è denominata “Rubens 2” poichè deriva dalle indagini che avevano portato ai 45 arresti della “Rubens 1”. Iniziate nell’autunno del 2014 hanno portato in passato già a 17 arresti in flagranza di reato prima di stamani e al sequestro di 15 chili di cocaina, di cui 8 individuati in aeroporti stranieri.  Alla cattura delle 21 persone coinvolte stanno collaborando con le questura di Milano anche quelle di La Spezia, Bologna, Pesaro Urbino e Parma. Durante la mattinata di arresti è stata trovata una pistola scacciacani modificata.

Condividi questo articolo