"/>
mercoledì 23 agosto 2017 02:32:28
omnimilano

DROGA, HANNO COCAINA E MARIJUANA: ARRESTATI PER SPACCIO E PRODUZIONE

13 febbraio 2016 Cronaca

Arrestati ieri alle 15 per produzione e spaccio di stupefacenti due italiani trovati in possesso di 8,5 kg di marijuana, 14,5 gr di cocaina, 139 piantine di marijuana, 1555 euro in contanti e due bilancini di precisione. Si tratta di un 30enne con precedenti, Matteo D., e di un 29enne incensurato, sul posto sono intervenuti gli agenti dei commissariati di Bonola e di Porta Genova. L'arresto è avvenuto in piazza Melozzo da Forlì dove vive il 30enne ma è stata effettuata la perquizione anche dell'abitazione del complice, in via Trivulzio.
A seguito di una segnalazione ieri pomeriggio gli agenti sono intervenuti controllando l'appartamento di piazza Melozzo da Forlì e trovandovi il 30enne addormentato. Durante la perquisizione domestica sono stati rinvenuti nella camera da letto 4 serre con 4 essicatori, due lampade e 139 vasetti con piantine di marijuana. In cucina sul frigorifero c'erano anche alcune dosi di cocaina e in un cassetto 1555 euro in contanti e due bilancini di precisione. In cantina il 30enne nascondeva dosi di marijuana pronte per la vendita. L'appartamento è risultato in affitto al 30enne ma di proprietà del 29enne, agente immobiliare e complice nell'attività di spaccio. Presente al momento della perquisizione – lui stesso aveva accolto e aperto agli agenti – il 29enne é stato sorpreso a mandare un sms alla moglie: “dentro l'armadio: buttala via per fav ore, così, piena”. Gli agenti insospettiti si sono quindi recati nel suo appartamento in via Trivulzio trovandovi altri quantitativi di marijuana e cocaina.
In totale stati sequestrati 8,5 kg di marijuana e 14,5 grammi di cocaina, i due italiani sono finiti in manette per produzione e spaccio di stupefacenti.

Condividi questo articolo