"/>
venerdì 24 novembre 2017 08:45:20
omnimilano

DROGA E ARMI, POLIZIA ARRESTA 22ENNE: TROVATO CON COCAINA, FUCILI E DIVISE CARABINIERI

22 novembre 2016 Cronaca

Arrestato un 22enne italiano per detenzione ai fini di spaccio di droga e detenzione armi. Nell’attività di controllo svolta a Bruzzano è stato trovato in possesso di 3,3 kg di cocaina, un kalashnikov, un fucile UZI, un silenziatore, divise dell’ Arma dei Carabinieri e 250 proiettili.  L’arrestato è il 22enne italiano di origine africana, Solomon Wuldetatios, detto ‘il nero’, ha numerosi precedenti. È finito in manette lo scorso martedì mentre il suo complice si è costituito sabato ed è indagato a piede libero: si tratta del 26enne Daniele Dal Pan, detto ‘il biondo’, residente anch’egli in via del Tamigi, a Bruzzano. Al momento dell’intervento della Polizia era fuggito su una Smart Nera, ha numerosi precedenti per spaccio. Le indagini sono state condotte con mezzi classici, pedinamento e appostamenti, a seguito di una serie di regolari operazioni di controllo effettuate dal commissariato Comasina nel quartiere. In particolare gli agenti seguivano alcuni soggetti già noti alle forze dell’ordine e proprio questa attività li ha condotti in un laboratorio, a Cusano Milanino, in via Zucchi, adibito a deposito. Mentre l’arrestato e il suo complice entravano nel locale, gli agenti sono intervenuti bloccando il 22enne e arrestandolo. Nei locali sono stati sequestrati 3,5 kg di cocaina e altre buste vuote che presumibilmente ne contenevano altri 7 kg. Sono state rinvenute anche quattro divise dei Carabinieri, un Kalashnikov, un fucile Uzi, un fucile a canne mozze, un altro da caccia, con numerose munizioni. Le armi farebbero pensare che i due abbiano commesso anche delle rapine, ma sono in corso accertamenti in merito da parte della scientifica.

Condividi questo articolo