"/>
giovedì 21 settembre 2017 07:03:58
omnimilano

DIOCESI,DOMANI ‘PRESA POSSESSO’ DELPINI: PRIMO ATTO DA ARCIVESCOVO IN S.AMBROGIO

8 settembre 2017 Cronaca
Domani, alle ore 9 in Duomo, si svolgerà la cerimonia con cui avverrà la presa di possesso della Diocesi da parte di mons. Mario Delpini.
Come previsto dal diritto canonico, l’atto si svolgerà per procura. Quindi avverrà alla presenza di monsignor Erminio De Scalzi, vescovo ausiliare emerito, nominato procuratore. Lo comunica la Diocesi.
«La scelta della presa di possesso per procura consente di differire l’ingresso solenne, con il concorso «del clero e del popolo», alla data del 24 settembre 2017, per predisporre al meglio le cose e per valorizzare la celebrazione della Vigilia di Sant’Anatalo e tutti i Santi Vescovi Milanesi, Solennità nella Chiesa Cattedrale», spiega in una nota il cancelliere arcivescovile, mons. Marino Mosconi.
Da quel momento monsignor Delpini sarà a tutti gli effetti il nuovo Arcivescovo e terminerà il mandato di Amministratore apostolico del cardinale Angelo Scola. In ogni celebrazione eucaristica sarà citato il suo nome, con la modalità da lui stesso indicata: «il nostro Vescovo Mario». I fedeli ricorderanno il suo nome nelle intenzioni di preghiera.
Monsignor Mario Delpini compirà il suo primo atto da Arcivescovo di Milano alle ore 10.30, nella Basilica di sant’Ambrogio, celebrando la Messa durante la quale due giovani donne prenderanno i voti perpetui: suor Anna Casati e suora Giusi Valentini.

Condividi questo articolo