"/>
giovedì 17 agosto 2017 19:35:37
omnimilano

Da Sala primi nomi per la giunta: Linus, Ambrosoli e in squadra anche Emma Bonino

13 giugno 2016 comunali, Politica

Il direttore di Radio Dj Linus e il capo del centrosinistra in Regione Lombardia, Umberto Ambrosoli, sono i nomi degli assessori che Beppe Sala ha annunciato per la sua giunta. Anche l’ex ministro Emma Bonino si occuperebbe di Milano in caso di vittoria del centrosinistra: “Diventerà la mia principale consigliera per la politica internazionale”, dice il candidato Sala in un’intervista a Repubblica.
“Penso all’area del Mediterraneo e a quella del Medio Oriente per capire le enormi possibilità di investimento, crescita turistica, capacità di fare rete tra università e ricerca che ha una città come Milano. E non c’è nessuno che come Emma Bonino conosca questi pezzi di mondo. Verificheremo più avanti il suo grado di coinvolgimento istituzionale, ma lavorerà con me” spiega Sala.
Per quanto riguarda i potenziali assessori, chiare anche le deleghe nella proposta del candidato: “Linus può aiutare la città su molti fronti: ha una grande conoscenza dei giovani e può fare tanto anche per la creatività, gli eventi su cui Milano deve continuare a puntare, lo sport. Ambrosoli, invece, può dare una mano sulla partecipazione, sulle regole, su una scommessa come la Città metropolitana e il rafforzamento dei municipi. E poi c’è il rapporto con la Regione: è fondamentale se vogliamo curare i problemi profondi delle case popolari, ragionare su larga scala di mobilità e trasporti, fare del futuro dell’area Expo un’occasione vera di crescita”.

Condividi questo articolo