"/>
giovedì 17 agosto 2017 07:42:12
omnimilano

CUBA, NUOVE OPPORTUNITÀ PER IMPRESE LOMBARDE: +53,5% EXPORT NEL 2015

16 febbraio 2016 Economia

Nuove opportunità d’affari per le imprese lombarde a Cuba: in aumento del 53,5% l’export nel 2015 per un valore che nei primi nove mesi ha raggiunto gli 85 milioni di euro, un terzo del totale italiano. Prima per esportazioni Milano con quasi 53 milioni di euro (+45,6%) seguita da Bergamo con 12 milioni (+128,2%) e Pavia con 8 milioni (+207,2%). Monza e Brianza segna la crescita maggiore: +379,7%. Il 30% dell’export è rappresentato da macchinari (+52,5%), seguono i prodotti in metallo (22,8% del totale, +154,4%) e chimici (13,7%, +18,8%). In forte crescita legno e prodotti in legno: +303,2%. Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati Istat nei primi nove mesi del 2015 e del 2014. Imprese lombarde in partenza per Cuba: un’iniziativa della Camera di commercio di Milano con la sua azienda speciale Promos. La missione commerciale a L’Avana è in programma dal 29 marzo all’1 aprile e fa parte di un percorso rivolto alle aziende lombarde del settore arredo e complementi, al contract alberghiero e residenziale, edilizia e finiture d’interni, infrastrutture e costruzioni. Il progetto prevede una fase preliminare a febbraio – marzo di analisi e approfondimento delle opportunità offerte dal mercato cubano. In seguito nella missione a L’Avana sono previsti incontri b2b con operatori locali, visite imprenditoriali e contatti con controparti selezionate. Conclusa la missione è previsto un follow up sui contatti sviluppati attraverso l’attivazione di un presidio commerciale in loco per la singola azienda che ha aderito al progetto. Per maggiori informazioni: www.promos-milano.it.

Condividi questo articolo