"/>
lunedì 20 novembre 2017 03:14:01
omnimilano

Craxi, Milano divisa su intitolazione a leader socialista
Sala: “Ci sia libertà coscienza”

19 gennaio 2017 Politica

Pronta la mozione di Forza Italia in Consiglio comunale

Il sindaco Giuseppe sala torna a parlare dell’ipotesi di intitolare una via al leader socialista scomparso Bettino Craxi. Argomento spinoso, su cui in consiglio comunale è già stata depositata una mozione del gruppo Forza Italia.

“Io credo che qui ci sia assolutamente libertà di coscienza, ognuno dice la sua e io prima di dire la mia rifletterò”, ha detto Sala a margine della presentazione del dottorato di ricerca sulla criminalità organizzata, istituito dall’Univerisità Statale.
“Io ho solamente ribadito che è un tema che appartiene alla storia di Milano ed è giusto discuterne, però sono ancora molto lontano da esprimere un giudizio – ha proseguito Sala tornando sulla sua ‘apertura’ di ieri – quindi lasciamo che la città e il Consiglio facciano la loro parte e discutano di questo tema”. Quanto, in particolare, alla mozione annunciata da Forza Italia in Consiglio Comunale per l’intitolazione di una piazza all’ex leader Psi, Sala ha infine ribadito che “deve essere un dibattito del Consiglio”. L’ Aula “ha giustamente la volontà di intervenire su tanti temi significativi – ha detto – vediamo se vorrà intervenire anche su questo”.

“È un argomento che ha suscitato molte polemiche – aveva affermato ieri il sindaco – Io sono favorevole a riaprire il dibattito, senza dare un giudizio. Non so se Milano è pronta. Bisogna ascoltare la città, certamente è giusto interrogarsi per capire”.  Ma lei sarebbe favorevole? : “Dipende da come e a cosa, io ho incontrato anche la figlia recentemente e credo che il dibattito per stabilire il più possibile la verità storica sia giusto, però è una storia difficile su cui la mia opinione conta, ma conta molto anche quella della città”.

Condividi questo articolo