"/>
venerdì 24 novembre 2017 06:46:44
omnimilano

Corvetto, appello perché non chiuda l’ultima libreria rimasta nel quartiere

23 gennaio 2016 Cronaca, Cultura

Si diffonde in rete l’hashtag #savelibreriacorvetto per chiedere che Feltrinelli non chiuda l’unica libreria rimasta nel quartiere dopo che tre negozi di libri hanno chiuso negli ultimi anni. “Feltrinelli ha comunicato la chiusura, il 28/2/2016, dell’unica libreria rimasta al Corvetto di Milano, quartiere alla periferia sud est con diverse problematiche. Il Corvetto è abitato da molte persone che desiderano una rinascita della zona – si legge nell’appello che circola in rete -. Negli ultimi anni hanno chiuso ben 3 librerie e la Feltrinelli era rimasto l’ultimo baluardo, l’ultimo luogo simbolo della possibilità di riscatto culturale. Certamente in zona si acquisteranno pochi libri ma Feltrinelli non può farne solo una questione di business. Esiste anche un concetto che un’azienda così rilevante non può trascurare e che si chiama responsabilità sociale d’impresa. Tra l’altro sembra che i conti del punto vendita non siano proprio in rosso! Per questo chiediamo di ripensare questa decisione: ‪#‎savelibreriacorvetto‬. Lasciate aperta la libreria Feltrinelli del Corvetto, da questo atto coraggioso può rinascere un quartiere!”. A sostenere l’appello anche esponenti politici cittadini, come Andrea Fanzago, consigliere comunale del Pd.

Condividi questo articolo