"/>
venerdì 22 settembre 2017 11:46:59
omnimilano

CORSO COMO, PUSHER FINISCE IN SERVIZIO TV: CARABINIERI LO ARRESTANO A ROGOREDO

15 giugno 2017 Cronaca
Arrestato dai carabinieri lo spacciatore tunisino che era stato notato attivo in corso Como in occasione di un servizio televisivo mandato in onda dalla trasmissione “L’Aria che tira” su La7, lo scorso 4 agosto. Si tratta di un 34enne senza fissa dimora e con numerosi precedenti, si era spostato nella zona di Rogoredo dove è stato arrestato lo scorso martedì dai militari che hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare emessa alcuni mesi fa. Dalle immagini raccolte dal giornalista in incognito e dalle testimonianze di alcuni acquirenti che nel servizio televisivo erano stati identificati, è stato possibile identificare lo spacciatore e metterlo in manette. Spacciava soprattutto hashish e cocaina.

Condividi questo articolo