"/>
sabato 21 luglio 2018 23:11:38
omnimilano

CONSIGLIO REGIONALE, DOMANI IN AULA STUDENTI 5 SCUOLE PER SIMULAZIONE SEDUTA

5 novembre 2017 Politica

Prenderà il via domani l’iniziativa “Il Consiglio entra nelle scuole-Consiglieri per un giorno”, che vede la partecipazione di 14 scuole di otto province lombarde per un totale di oltre 700 studenti. Al primo incontro, che si terrà  all’Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli dalle 9.30 alle 13, si spiega in una nota, saranno presenti gli alunni dell’Istituto Calvino di Rozzano, del Liceo scientifico Enrico Fermi di Milano, del civico istituto Polo linguistico Manzoni di Milano, dell’istituto professionale Pessina di Como e dell’I.I.S. Racchetti da Vinci di Crema. La mattinata sarà  introdotta dalla vicepresidente Sara Valmaggi. Sono previsti interventi di Federica Zanella (presidente Corecom) su cyberbullismo e web reputation e della Consigliera regionale Daniela Mainini (componente della Commissione Speciale Antimafia).
Le classi che partecipano al progetto “Il Consiglio entra nelle scuole-Consiglieri per un giorno” sono impegnate nell’arco di un’intensa mattinata a seguire brevi lezioni su materie amministrative, giuridiche e di educazione alla cittadinanza prima di cimentarsi nell’ideazione, stesura e discussione di un progetto di legge con il supporto dei docenti in collaborazione con i rappresentanti dell’Associazione ex consiglieri e delle strutture del Consiglio regionale. Il lavoro è finalizzato alla simulazione di una seduta d’Aula in cui gli studenti, divisi in gruppi politici, discutono e votano i provvedimenti da loro stessi elaborati. I ragazzi impersonano i diversi ruoli di assessore, presidente dell’Assemblea, consigliere o di comunicatori/addetti stampa.

Condividi questo articolo