"/>
domenica 22 ottobre 2017 06:42:55
omnimilano

COMUNE, ON LINE BANDO PER ILLUMINAZIONI NATALIZIE: LUCI ANCHE IN PERIFERIA

13 agosto 2017 Politica

Accendere di colori la città dalla periferia al centro e le strade interessate dai cantieri M4, grazie all’intervento delle associazioni di via, dei comitati e degli sponsor. È questo, fa sapere Palazzo Marino, l’obiettivo del bando appena pubblicato sul sito del Comune per la realizzazione delle luminarie e degli addobbi di Milano in occasione delle prossime festività natalizie. “Dopo il buon risultato raggiunto nelle passate edizioni – spiega l’assessore alle Politiche per il lavoro, Attività produttive e Commercio Cristina Tajani – abbiamo voluto anticipare l’uscita dei bandi per le luminarie ai primi di agosto e settembre, perché vogliamo agevolare aziende, associazioni o singoli sponsor a collaborare con l’Amministrazione, investendo negli addobbi che rendono più bella e attrattiva Milano nel periodo natalizio”. Idee, progetti di illuminazione urbana e addobbi dovranno essere in sintonia con le tematiche del Natale e potranno essere proposti da Associazioni di via, Associazioni di Categoria, Enti e Comitati, soggetti privati e sponsor. I soggetti aderenti potranno proporre liberamente progetti di illuminazione in qualsiasi via, piazza o località interna alla circonvallazione, nei principali assi commerciali e nelle vie interessate dai cantieri M4. Gli sponsor dovranno impegnarsi ad attuare progetti di illuminazione non solo nelle vie e nelle piazze prescelte, ma anche in località e vie esterne alla linea 90/91, portando così le luci e i colori del Natale anche nei quartieri periferici della città. Gli sponsor che aderiranno potranno veicolare il proprio logo o marchio nelle installazioni con sobrietà ed eleganza e in sintonia con l’arredo natalizio e avere visibilità nella comunicazione istituzionale del progetto. Per gli sponsor sono escluse tutte le vie, le piazze e i monumenti oggetto del bando ‘Christmas Lights Show’ di aprile: per esempio piazza della Scala, piazza Duomo, Arco della Pace, piazza XXIV Maggio, piazza XXV Aprile, piazza Fontana, Castello. “Chiedere a chi sceglie di investire sul centro città – prosegue l’assessore Tajani – anche l’impegno di illuminare le vie e le aree più decentrate si inserisce nel disegno più ampio dell’Amministrazione, che ha l’obiettivo di favorire la solidarietà tra i diversi quartieri della città e le associazioni di categoria, nonché di sostenere le vie interessate dai cantieri M4, affinché tutti possano partecipare a rendere Milano più accogliente”. Le Associazioni di categoria e di via, le Istituzioni e i comitati che decideranno di proporre progetti di illuminazione facendosi carico dei costi di allestimento senza sponsor, potranno ricevere un contributo dell’Amministrazione di circa a 4mila euro, a parziale copertura dei costi complessivamente sostenuti. Le risorse messe a disposizione dal Comune di Milano per la realizzazione di questa iniziativa corrispondono a circa 80mila euro. I progetti e le idee di luminarie pervenute all’Amministrazione verranno vagliati da un’apposita commissione che ne valuterà il contenuto artistico, la sintonia con le tematiche del Natale, l’ampiezza della copertura delle vie e delle piazze cittadine (in particolar modo quelle interessate dai cantieri M4), l’utilizzo di luce a basso impatto energetico e l’originalità della proposta. Le luminarie potranno essere allestite a partire dal 1° novembre con un periodo di accensione dal 25 novembre al 13 gennaio. Lo smontaggio delle strutture dovrà avvenire entro il 31 gennaio 2018, a cura dei soggetti proponenti.  L’avviso riservato agli Sponsor è già pubblicato nella sezione Bandi e Gare del sito del Comune di Milano, con tutte le informazioni utili alla presentazione dei progetti: https://www.comune.milano.it/dseserver/webcity/garecontratti.nsf/WEBAll/71A5A9F42DCEFA5BC1258179002E6F70?opendocument
A settembre sarà disponibile anche il bando dedicato alle Associazioni di via

Condividi questo articolo