"/>
martedì 20 febbraio 2018 08:50:47
omnimilano

COMUNE, NOZZE D’ORO: FESTA PER 3800 COPPIE NEL WEEKEND AL DAL VERME

3 novembre 2017 Politica

Anche quest’anno l’Amministrazione comunale dedica un evento ai milanesi che cinquant’anni fa si sono uniti in matrimonio con uno speciale evento che ha il sapore di un bellissimo viaggio nel tempo. Lo fa sapere Palazzo Marino. Il Teatro Dal Verme, si legge in una nota, ospiterà circa 3.800 coppie divise in tre turni (sabato 4 novembre alle 18, domenica 5 novembre alle 11 e alle 16.30) che potranno così rivivere gli eventi del 1967, in bilico tra nostalgia e allegria, accompagnati dalla musica, il teatro e la danza. La cerimonia sarà condotta da Tomas Leardini e Roberta Lidia De Stefano che, accompagnati al pianoforte da Giuseppe Blanco, ripercorreranno i fatti politici, sociali e di costume più importanti del 1967 con l’ausilio del canto, del teatro e di fotografie che scorreranno su un grande schermo posto alle loro spalle: dai grandi eventi internazionali, come la scomparsa di Che Guevara e il primo trapianto della storia effettuato dal professor Christian Barnard fino agli avvenimenti che hanno emozionato gli italiani, come la scomparsa di Totò e di Luigi Tenco e l’uscita della famosa “Lettera a una professoressa” di Don Milani, passando attraverso i fatti che hanno caratterizzato la vita della città, dal memorabile concerto milanese dei Rolling Stones all’occupazione della facoltà di Architettura di Milano. L’ex calciatore del Milan e della Nazionale Giovanni Lodetti riporterà il pubblico alle gioie e ai dolori del mondo dello sport che quell’anno vide vincere lo scudetto alla Juventus, decretando la findel periodo vincente della Grande Inter di Herrera, Moratti, Suarez, Mazzola e Facchetti. Ma il 1967 è stato anche l’anno in cui l’Italia è salita sul tetto del mondo delle competizioni motociclistiche con Giacomo Agostini, campione del mondo della classe 500. Fausto Leali regalerà al pubblico le sue indimenticabili canzoni e i suoi ricordi legati a Milano. I momenti comici saranno garantiti dalla compagnia Trejolie formata da Marcello Mocchi, Daniele Pitari e Tomas Leardini, tutti diplomati della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi come la coreografa e danzatrice Lara Guidetti e i danzatori Francesco Pacelli, Barbara Novati, Tiziano Portas, a cui sono affidate le coreografie. Al termine dello spettacolo l’assessore alla Trasformazione digitale e Servizi civici Roberta Cocco porterà il saluto dell’Amministrazione comunale e darà il via alla cerimonia ufficiale del rinnovo delle promesse di matrimonio. Ogni coppia riceverà in dono il volume “Correva l’anno… 1967” realizzato per ricordare, con testi e immagini, gli avvenimenti più significativi di quell’anno e successivamente riceverà a casa la pergamena ricordo della manifestazione, a firma del Sindaco Giuseppe Sala e dell’assessore Roberta Cocco. I commenti e le testimonianze delle coppie milanesi saranno raccolte anche attraverso brevi interviste realizzate da diplomati di Fondazione Milano – Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti.

Condividi questo articolo