"/>
mercoledì 20 settembre 2017 03:59:31
omnimilano

COMUNE, 3 MLN PER RILANCIO CENTRI AGGREGAZIONE GIOVANILE: AL VIA ACCREDITAMENTO

13 giugno 2017 Cronaca
“Occasioni formative e attività educative per coinvolgere i giovani e permettere loro di far emergere risorse, talenti, responsabilità sociale e capacità relazionali. E infinite possibilità di crescita personale e inserimento sociale che un’esperienza positiva vissuta in laboratori creativi, attività sportive, gite, sostegno scolastico è in grado di innescare, soprattutto in un’età ricca di potenzialità qual è l’adolescenza”. Il Comune di Milano, spiega in una nota, ha deciso di rilanciare e promuovere i Centri d’Aggregazione Giovanile, con un avviso pubblico per aprire l’accreditamento per il periodo luglio 2017 / dicembre 2019 e con lo stanziamento di oltre 3 milioni e 380 mila euro per sostenerne l’attività, incrementando così la qualità e l’efficienza degli interventi a favore di preadolescenti, adolescenti e giovani.
Fino al 23 giugno i soggetti gestori di interventi a favore di preadolescenti, adolescenti e giovani – spiega il Comune – possono presentare domanda per l’iscrizione all’Albo comunale di accreditamento dei Centri di Aggregazione Giovanile di Milano, valido per il periodo luglio 2017 / dicembre 2019. I soggetti già accreditati con il precedente bando 2014/2016, se ancora in possesso dei requisiti richiesti, potranno dichiarare di aver già presentato la documentazione necessaria, salva la facoltà dell’Amministrazione di effettuare accertamenti.
I CAG accreditati o che hanno presentato domanda di accreditamento possono presentare domanda per il riconoscimento di un contributo economico fino a 75 mila euro (quota base: 15 mila per l’anno 2017, 30 mila per il 2018 e 30 mila per il 2019) per sostenere il loro piano delle attività. Agli stessi soggetti potranno essere riconosciute ulteriori risorse per un massimo di 7.500 euro a fronte di un potenziamento e arricchimento della proposta e del servizio (quota progetto).

Condividi questo articolo