"/>
lunedì 23 ottobre 2017 17:10:15
omnimilano

Comunali, Sala: “Milano per me punto di arrivo”

15 aprile 2016 comunali

“Non sarò uno che a parole citerà il problema della tariffa, lo risolverò”. Lo ha detto Giuseppe Sala, candidato del centrosinistra, durante il suo discorso all’assemblea della rsu della città metropolitana a cui sono presenti alcuni dei candidati sindaco. “Quando cercano di appiccicarmi addosso l’etichetta di portatore delle idee del presidente del consiglio – ha detto Sala – mi secco perché ho 58 anni e non mi candido per fare il portatore delle idee di altri, a differenza di altri per me Milano è un punto di arrivo, non un punto di partenza”. L’ex ad di Expo ha detto di aver affrontato il tema della città metropolitana con il premier Renzi e ha spiegato che “non stiamo andando a cercare benevolenze, ma stiamo cercando di vendere l’idea che questo territorio è quello che tira di più nel paese, è evidente. Da questo punto di vista meritiamo di più. Siamo convinti che la legge Delrio vada cambiata”. “Non mi metto la medaglietta di Expo – ha detto Sala – al petto, anzi c’è qualcuno, con interessa, che cerca di mettermi la croce di Expo al petto. Ma se parliamo di lavoro a Expo abbiamo fatto qualcosa di straordinario”.

Condividi questo articolo